NTC 2018: pubblicate in G.U. le regole per la progettazione e costruzione delle strutture metalliche in accordo alla EN 1090-1

Data di pubblicazione: 01 Marzo 2018

Le NTC 2018 (Norme Tecniche per le Costruzioni) sono state pubblicate in Gazzetta Ufficiale in data 20 febbraio 2018. Grande attenzione è stata data ai materiali, cambiando completamente il capitolo 11 che va così a recepire le disposizioni dell’Unione Europea sulla libera circolazione dei prodotti da costruzione.

Le NTC entreranno in vigore il 22 Marzo 2018. Le Norme tecniche per le costruzioni sono composte da due parti: decreto (tre articoli più un allegato da 12 capitoli) inclusa una circolare in fase di pubblicazione.

Si segnalano poi alcuni cambiamenti puntuali nelle formule (p.es. il calcolo del taglio nel §4.1.2.3). Questa nuova versione delle NTC è ancora più aderente agli Eurocodici.

LA GESTIONE DELLA FASE TRANSITORIA

Il decreto delle Nuove Norme tecniche per le costruzioni, all’articolo 2, contiene anche le indicazioni sull’applicazione delle regole tecniche nella fase transitoria che a seconda dello stato di avanzamento del progetto, definiscono, suddividendo tra opere pubbliche e private, le regole di applicazione.

LE REGOLE OBBLIGATORIE PER LA COSTRUZIONE DELLE STRUTTURE METALLICHE

Ai punti 4.2 e 4.2.9 le nuove NTC definiscono chiaramente che per soddisfare i requisiti di sicurezza delle costruzioni con strutture di acciaio queste devono essere conformi alle UNI EN 1090-2 “Esecuzioni di strutture di acciaio e di alluminio Parte 2”.

Le nuove NTC (rif. 4.2.9) specificano inoltre che anche la progettazione deve essere conforme alla normativa EN in quanto non in contrasto alle recenti norme nazionali revisionate, recependo anche le modalità di esecuzione dei serraggi delle giunzioni removibili e bullonerie contenute nella stessa.

  • Gli eurocodici 3 sono i documenti guida per i progettisti, attori direttamente coinvolti nell’applicazione della normativa NTC 2018 e nello sviluppare progetti conformi alla EN1090-2
  • La marcatura CE secondo la EN 1090-1 delle strutture metalliche è la certificazione obbligatoria per l’accettazione delle opere strutturali metalliche che la Direzione Lavori deve verificare per chiudere la fase di collaudo.

Lo studio DALSi ha previsto un pacchetto di consulenza e formazione per progettisti e fabbricanti di strutture metalliche che abbiano la necessità di progettare, sviluppare e certificare strutture in conformità alla UNI EN 1090 - Progettazione e Marcatura CE delle Strutture di Carpenteria.

Ultime Notizie

call me
Cerchi un consulente professionale per velocizzare le tue certificazioni aziendali? Telefonaci: 0163.806024

Certificati e Partners

Confederazione Artigianato e PMISistema di Gestione Qualità CertificatoArs Edizioni Informatichelogo4_supporti.jpg

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per garantirne il corretto funzionamento e per fornirti un servizio migliore. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui: Cookie Policy.