Materiali metallici ad uso alimentare DM n. 258-2010

Data di pubblicazione: 17 Febbraio 2012

È di recente pubblicazione il nuovo Decreto del Ministero della Salute n. 258 che riguarda i materiali che sono destinati a venire in contatto con sostanze d’uso alimentare e personale.

La normativa aggiorna la oramai datata normazione sugli acciai inossidabili, il Decreto Ministeriale 21 Marzo 1973.

Le limitazioni che già ci sono per la migrazione di Cromo e di Nichel da articoli in acciaio inossidabile (parametri segnalati dal Rasff come una delle prime cause del ritiro di prodotti provenienti da paesi Extra CE), saranno affiancate da un nuovo parametro: la migrazione di Manganese, materiale utilizzato abbondantemente nella produzione di acciaio inossidabile (attualmente tra l'85% e il 90% della sua richiesta totale riguarda l’industria siderurgica). Se assunto in quantità elevate può avere effetti nocivi sulla salute umana.

Il nuovo decreto consente la produzione e l’importazione di materiali e oggetti in acciaio inossidabile da usare con gli alimenti anche non conformi alle nuovi disposizioni entro sei dall’entrata in vigore del nuovo regolamento, purché siano conformi alle disposizioni preesistenti.

L' allegato I regolamenta tutti gli acciai secondo la normativa AISI , ASTM, UNS, ed European Norm EN.

Ultime Notizie

call me
Cerchi un consulente professionale per velocizzare le tue certificazioni aziendali? Telefonaci: 0163.806024

Certificati e Partners

Confederazione Artigianato e PMISistema di Gestione Qualità CertificatoArs Edizioni Informatichelogo4_supporti.jpg

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per garantirne il corretto funzionamento e per fornirti un servizio migliore. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui: Cookie Policy.