La certificazione di prodotto: il segreto per entrare e farsi spazio in mercati sempre più esigenti

Data di pubblicazione: 29 Agosto 2013

Cosa significa certificazione di prodotto ?

La certificazione di prodotto in ambito volontario significa progettare e costruire i propri prodotti per sottoporli a certificazione da parte di ente terzo accreditato il quale attesta, con ragionevole attendibilità, che il prodotto è conforme a quanto contenuto in un disciplinare tecnico, in un protocollo, in una norma tecnica, in un codice internazionale o regolamento riconosciuto.

La scelta, da parte dell'azienda, di sottoporre i propri prodotti a percorso di certificazione si basa

sulla volontà di informare il consumatore, il cliente o il contractor,  che alcune particolari e significative caratteristiche, differenziano il prodotto stesso dagli altri della stessa categoria.La certificazione di prodotto nasce infatti dall'esigenza del marketing moderno di posizionare, valorizzare e differenziare il proprio prodotto rispetto ad altri simili presenti sul mercato.

Come organizzarsi? I 5 Punti.

Per intraprendere un qualsiasi iter di certificazione di prodotto, devono essere rispettati i seguenti punti chiave:

  1. Comprendere se disponibili disciplinari tecnici, norme tecniche, codici internazionali o regolamenti riconosciuti, applicabili al prodotto;
  2. Effettuare una valutazione preliminare associata al prodotto, per comprendere se questo già in parte risponde ai contenuti delle norme tecniche o ai  protocolli applicabili;
  3. In mancanza di disciplinari tecnici, norme o equivalenti è possibile ricercare e valutare un Organismo di Certificazione Accreditato che possa definire uno schema di certificazione basato sui requisiti prevalenti del prodotto. Il documento normativo, che può essere una norma di riferimento, oppure un disciplinare tecnico è predisposto dall'Ente di Certificazione e depositato presso lo stesso;
  4. Avviare l'iter di certificazione di prodotto tramite prove atte a verificare che il prodotto sia conforme alle norme applicabili, valutando inoltre se i processi e il sistema qualità utilizzato dal costruttore è conforme a garantire il mantenimento nel tempo delle caratteristiche riscontrate sul campione rappresentativo impiegato per le prove iniziali;
  5. Ottenuta la certificazione di prodotto e quindi un marchio, è presumibile, in funzione dello schema di certificazione prescelto, che Organismo di Certificazione Accreditato, verifichi periodicamente  l'azienda col fine di verificare che essa continui ad applicare le procedure di assicurazione qualità, dichiarate nel momento delle prove iniziali.

I vantaggi sui mercati

  • Disporre di prodotti conformi a capitolati, norme internazionali, abbattendo immediatamente  le barriere commerciali
  • Distinguere le caratteristiche del prodotto rispetto la concorrenza
  • Promuovere il prodotto in mercati dove richiesto il rispetto di norme tecniche, disciplinari , capitolati superando velocemente le barriere commerciali
  • Integrare le procedure di fabbricazione al vostro sistema ISO 9001 certificato

Lo studio DALSi è a completa disposizione per fornire informazioni dettagliate alla vostra impresa, proponendo inoltre i migliori Organismi di Certificazione per sottoporre i vostri prodotti a certificazione, aiutandovi in modalità preliminare a comprendere se disponibili codici intenzionali, norme tecniche o protocolli applicabili ai vostri prodotti.

Contattate senza impegno il nostro Servizio Clienti 0163-806024 oppure scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ultime Notizie

call me
Cerchi un consulente professionale per velocizzare le tue certificazioni aziendali? Telefonaci: 0163.806024

Certificati e Partners

Confederazione Artigianato e PMISistema di Gestione Qualità CertificatoArs Edizioni Informatichelogo4_supporti.jpg

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per garantirne il corretto funzionamento e per fornirti un servizio migliore. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui: Cookie Policy.