Contributi per certificazioni ambientali ISO 14001 e EMAS

Data di pubblicazione: 30 Dicembre 2013

Il Ministero dell’Ambiente, dando seguito ad una legge del 2003 che nel tempo si ripete, ha rifinanziato, anche per quest’anno, il contributo alle aziende che abbiano ottenuto la certificazione di qualità ISO 14001 o EMAS.

Il contributo vale per le spese inerenti la certificazione, incluse consulenze, spese di certificazione e formazione del personale purché sufficientemente documentate e dai cui giustificativi di spesa si evinca il legame con la certificazione stessa, effettuate dal 2003 ad oggi. Tali spese non dovranno essere state ovviamente già oggetto di contributo.

Rif. Reg. 1998/2006 e al decreto del Ministero dell’Ambiente 2230/2003 relativo agli aiuti alle PMI per l’adozione di sistemi di gestione ambientale normati." Procedura per la concessione di contributi ai sensi dalla Delibera CIPE n. 63 del 02 agosto 2002 “Legge n. 388/2000, art. 109, modificato dall’art. 62 della Legge 448/2001 – Fondo per la promozione dello sviluppo sostenibile: programma di attività per gli anni finanziari 2001 e 2002”, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 279 del 28 novembre 2002.

Progetti finanziabili

Sono ammissibili le spese relative i seguenti progetti:

  • Certificazione EMAS;
  • Certificazione ISO 14001;
  • Passaggio dalla certificazione ISO 14001 alla certificazione EMAS

Entità del finanziamento

Per le Micro e Piccole :

  • Contributo a fondo perduto fino al 80% per un massimo di 15.000€ ad impresa
  • Contributo a fondo perduto fino al 40% per un massimo di 7.500€ ad impresa
  • Contributo a fondo perduto fino al 80% per un massimo di 7.500€ ad impresa

Per le Medie imprese :

  • Contributo a fondo perduto fino al 75% per un massimo di 30.000€ ad impresa
  • Contributo a fondo perduto fino al 40% per un massimo di 16.000€ ad impresa
  • Contributo a fondo perduto fino al 75% per un massimo di 7.500€ ad impresa

I termini di presentazione delle domande sono aperti ed a sportello, fino ad esaurimento dei fondi disponibili. La domanda, con i relativi allegati e la documentazione richiesta, vanno inoltrati per posta, su supporto cartaceo ed informatizzato (i.e. CD Rom) tramite raccomandata AR, citando sulla busta chiusa l’indicazione “Decreto per la promozione dei Sistemi di Gestione Ambientale”, all’ indirizzo:

Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio
Direzione Generale per lo Sviluppo Sostenibile ‐ Div. I
Ufficio del Protocollo
Via Cristoforo Colombo, 44 ‐ 00147 Roma

Lo studio di consulenza DALSi è a completa disposizione per fornire informazioni dettagliate alla vostra impresa, proponendo inoltre i migliori Organismi di Certificazione per la certificazione dei vostri sistemi di gestione.

www.dalsi.com - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - SERVIZIO CLIENTI 0163-806024

Ultime Notizie

call me
Cerchi un consulente professionale per velocizzare le tue certificazioni aziendali? Telefonaci: 0163.806024

Certificati e Partners

Confederazione Artigianato e PMISistema di Gestione Qualità CertificatoArs Edizioni Informatichelogo4_supporti.jpg

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per garantirne il corretto funzionamento e per fornirti un servizio migliore. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui: Cookie Policy.