Dal 1° luglio cogenti le disposizioni di ADN, ADR, RID

Data di pubblicazione: 01 Luglio 2015

Oggi, 1° Luglio, termina il periodo transitorio di 6 mesi che andava dal 1° Gennaio 2015 (data di entrata in vigore a livello internazionale delle edizioni 2015 degli Accordi sul Trasporto merci pericolose ADR, RID ed ADN) al 30 giugno 2015. Durante tale periodo, come noto, si potevano applicare indifferentemente le due edizioni: 2013 e 2015. A partire da oggi, anche su suolo nazionale diventa obbligatorio rispettare le disposizioni delle edizioni 2015.

Sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione europea n. 157 del 23 giugno 2015 è stata pubblicata la Decisione di esecuzione (UE) 2015/974 della Commissione del 17 giugno 2015 , che autorizza gli Stati membri ad adottare determinate deroghe, a norma della direttiva 2008/68/CE del Parlamento europeo e del Consiglio relativa al trasporto interno di merci pericolose. Di conseguenza l’allegato I, capo I.3, l'allegato II, capo II.3, e l'allegato III, capo III.3, della direttiva 2008/68/CE sono modificati con l’inserzione delle più recenti deroghe nazionali.

Nell'allegato alla Decisione è riportato l’elenco completo ed aggiornato di tutte le deroghe.

Ultime Notizie

call me
Cerchi un consulente professionale per velocizzare le tue certificazioni aziendali? Telefonaci: 0163.806024

Certificati e Partners

Confederazione Artigianato e PMISistema di Gestione Qualità CertificatoArs Edizioni Informatichelogo4_supporti.jpg

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per garantirne il corretto funzionamento e per fornirti un servizio migliore. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui: Cookie Policy.